Un 2017 ricco di vittorie e di traguardi per il T.S.N. di Gardone Val Trompia

Nell’anno che sta per concludersi, il Tiro a Segno Nazionale di Gardone Val Trompia è stato sempre presente
ai vertici delle classifiche regionali e nazionali di tutte le categorie e specialità, grazie
all’impegno di atlete e atleti che, mese dopo mese, hanno arricchito la già ben folta
galleria di successi di questa istituzione storica fondata oltre 130 anni fa.
La città di Gardone Val Trompia e’ il più importante distretto industriale dedito alla
produzione armiera ed il TSN locale rappresenta, da sempre, il principale punto di
riferimento per la formazione e la pratica, sportiva e non, delle armi.
Un contesto prestigioso e motivante, quindi, dove gli atleti trovano il massimo supporto
umano e sportivo grazie ad istruttori qualificati ed al prezioso coordinamento del suo
Presidente Emilio Bertella, spirito attento e innovativo nonchè esempio per le nuove
generazioni di tiratori. Il TSN di Gardone Val Trompia è stato, ad esempio, il primo (ed
unico finora) in Lombardia ad investire quest’anno in una nuova disciplina di tiro sportivo
UITS (Unione Italiana Tiro a Segno), il Target Sprint, qualificandosi alla finale nazionale
del 2-3 Settembre ad Anterselva (BZ) vinta da Rinaldo Gatta, incoronato Campione
Italiano cat. Master.
I numeri del 2017 sono sicuramente da record, sia per il poligono che per l’intera provincia
di Brescia. Qui di seguito, tutti i risultati sportivi conseguiti dagli atleti tesserati presso il
TSN di Gardone Val Trompia.
A Marzo, nel Campionato Italiano F.I.I.D.S (Federazione Italiana International Defensive
Shooting, disciplina affiliata Ente promozionale CONI) nella gara valida per la
qualificazione per gli Europei 2018, disputata a Calvisano (BS) hanno trionfato:
• Cinzia Smussi – Campionessa Regionale Lady divisione MiniRifle
• Giorgio Oscar Cavallini – Campione Regionale MiniRifle
I due Campioni Regionali si sono anche aggiudicati la slot di accesso agli stessi Europei.
A Giugno, nel Campionato Regionale UITS/ISSF (Milano) sono stati assegnati ben 10 Ori
pari ad altrettanti titoli di Campione Regionale 2017 (nelle rispettive specialità e armi) a 9
atleti:
Beccagutti Eugenio
(PISTOLA DI GROSSO CALIBRO/PGC/cat. Master Uomini/M)
Bonfanti Lisa
(CARABINA SPORTIVA 3 POSIZIONI /CS3P/cat. Juniores Donne /J1 e CARABINA/C10/
cat. Juniores Donne/J1)

Bonomi Simone
(PISTOLA/P10/cat. Uomini – GRUPPO A
Desenzani Fabio
(CARABINA LIBERA 3 POSIZIONI /CL3P /cat. Uomini/GRUPPO B)
Manieri Marco
(PISTOLA/P10/cat. Ragazzi, all’epoca di anni 14)
Martello Ingrid
(PISTOLA/P10/Allievi, all’epoca di soli anni 11, già Campionessa Regionale nel 2016 in
cat. Giovanissimi ed insignita del Premio Leonessa 2017 dal Sindaco di Brescia E. Del
Bono)
Novaglio Pamela
(CARABINA SPORTIVA A TERRA/CSTH/cat. Disabili)
Ravelli Roberto
(PISTOLA/P10/cat. Juniores Uomini/J1)
Sala Valentina
(PISTOLA SPORTIVA/PSp/cat. Donne/GRUPPO A)
4 Argenti (vicecampioni regionali) con:
• Bonfanti Lisa (CARABINA SPORTIVA A TERRA – CST – Juniores Donne – J1)
• Bertella Emilio (CARABINA LIBERA A TERRA – CLT – Master Uomini – GM)
• Novaglio Pamela (CARABINA – C10H – Disabili)
• Vezzoli Piercarlo (PISTOLA – P10 – Master Uomini – M)
6 Bronzi per i 3° classificati:
• Bonomi Simone (PISTOLA LIBERA – PL – Uomini – GRUPPO A)
• Desenzani Fabio (CARABINA – C10 – Uomini – GRUPPO B)
• Manieri Marco (PISTOLA – P10Sp – Ragazzi)
• Spagnoli Saverio (PISTOLA STANDARD – PS – Uomini – GRUPPO C)
• Vitali Giampietro (CARABINA LIBERA 3 POSIZIONI/CL3P/Master Uomini/M e
CARABINA LIBERA A TERRA – CLT – Master Uomini – M)
Numerose, a questo punto, le qualificazioni per le varie finali dei Campionati Italiani. Qui di
seguito l’elenco dei convocati ed i risultati ottenuti:
Finale Campionati Italiani UITS/ISSF Juniores Ragazzi Allievi 7-10 settembre a Roma
e 5-8 Ottobre a Milano:
• Martello Ingrid P10 Allievi – 6° – Milano
• Bonfanti Lisa C10 Junior1 donne – Bronzo di categoria – quinta assoluta in finale – Roma
• Bonfanti Lisa CST J1 donne – 17° – Roma
• Bonfanti Lisa CS3p J1 donne – 11° – Milano
• Manieri Marco P10 ragazzi – 4° – Roma
• Manieri Marco P10sp ragazzi – 8° – Roma

Finale Campionati Italiani TRS (Tiro Rapido Sportivo, specialità UITS) 14-17
Settembre a Bologna:
• Romiti Daniele MINIRIFLE fascia B – Argento di squadra – 6° individuale
• Cavallini Giorgio MINIRIFLE fascia B – Argento di squadra – 10° individuale
• Smussi Cinzia MINIRIFLE fascia B – Argento di squadra – 17° individuale
• Filippini Matteo MINIRIFLE fascia B – Argento di squadra – 24° individuale
• Coffetti Roberto SEMIAUTO fascia A – 22°
• Bombana Stefano SEMIAUTO fascia B – 5°
• Tomasoni Rino SEMIAUTO fascia B – 9°
• Romiti Daniele SEMIAUTO fascia C – 7°
Finale Campionati Italiani Seniores e Master UITS/ISSF 5-8 Ottobre a Milano:
• Benatti Laura P10 Master Donne – Argento – 2° posto assoluto
• Massone Francesco PS MU – ritirato per guasto pistola
• Ardesi Alberto CLT U fascia B – non ha gareggiato
• Pedretti Simone C10 U – 58°
• Beccagutti Eugenio PGC – 15°
• Spagnoli Saverio P10 U fascia A – Argento di categoria e sesto assoluto in finale
• Desenzani Fabio CL3p U – 44°
• Bertella Emilio CLT GM – Oro di squadra + Argento di categoria Gran Master – 9°
assoluto.
• Vitali Giampietro CLT M – Oro di squadra – 6° assoluto
• Signorelli Maurizio CLT M – Oro di squadra – partecipazione solo x la squadra
• Sala Valentina PSp Donne – fascia A – 19°
• Vezzoli Piercarlo PL MU – 18°
Finale Campionato LSSA (Long Star Shooting Association, disciplina affiliata Ente
promozionale CONI) 1 Ottobre a Calvisano (BS)
• Cinzia Smussi Campione Italiano Assoluto Senior e Campionessa Italiana Lady, divisione
Subgun
• Giorgio Oscar Cavallini Campione Italiano Assoluto Senior e 2° Assoluto, divisione
MiniRifle
Finale Campionato F.I.T.D.S (Federazione Italiana Tiro Dinamico Sportivo) 8 Ottobre
Mazzano (BS)
• Cinzia Smussi – Campionessa Italiana Lady e 2° Assoluto divisione Subgun
• Giorgio Oscar Cavallini – Campione Italiano e Campione Italiano Senior, divisione
MiniRifle
Sulla scena internazionale, invece, si impone da anni Pamela Novaglio, tiratrice
paralimpica di carabina, reduce anche da Rio 2016.
A Maggio 2017, nella gara internazionale di Hannover (Germania), Pamela ha conquistato
per tutte e tre le specialità – due ad aria compressa (R4 in piedi e R5 a terra) e una a fuoco
(R9 terra) – l’accesso ai Mondiali che si svolgeranno a Maggio 2018 in Corea. Sarà la

prima gara dove verranno assegnate le prime carte olimpiche per Tokyo 2020. Vale la
pena ricordare, a conclusione di questo glorioso 2017, anche la sua partecipazione alla
Coppa del Mondo in Thailandia (Bangkok) il primo weekend di Novembre.
Tempo di bilanci, quindi, ma con uno sguardo al futuro prossimo, visto il crescente
interesse verso la pratica del tiro: “L’auspicio, a breve, è di poter finalmente attuare il piano
di ampliamento degli impianti del nostro poligono, per meglio rispondere alle necessità
dell’utenza e al crescente numero di atleti, sopratutto giovani”, dichiara il Presidente
Bertella (37 anni di lavoro in Beretta, ex Nazionale Italiana di Tiro e Campione Italiano
2017 di Carabina CLT): ”Credo sia arrivato il tempo per pensare seriamente ad un
investimento in tal senso, lo dico per i nostri ragazzi e per la stessa città’ di Gardone Val
Trompia. Spero davvero che il 2018 rappresenti l’anno buono per siglare almeno l’avvio
dei lavori”.

Share
Post recenti
Contattaci

Al momento non siamo disponibili. Puoi inviarci una email e ti risponderemo al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi